Little Song (Ciclo della Metamorfosi) Meo Fusciuni

210,00

Piramide olfattiva:
Note di testa: Bergamotto, Zenzero, Pepe rosa
Cuore: Rosa Turca assoluta, Caffè, Liatris
Base: Tabacco assoluta, Vetiver Bourbon, Civet, Salvia assoluta, Muschio, Cisto-Labdanum assoluta

COD: LITT Categoria: Tag:

Descrizione

Il progetto Meo Fusciuni nasce dalla definizione artistica di profumo come memoria olfattiva e dall’unione di due anime, Giuseppe e Federica. Meo Fusciuni è un viaggio alla continua introspezione di se stessi, la trasfigurazione olfattiva di un cammino percorso all’insegna della ricerca ossessiva attraverso luoghi, poetiche e sensazioni. Liquido odoroso, materia che lo contiene e linguaggio poetico che lo racconta, tutto racchiuso in un profumo, questo è la filosofia del progetto. 

[Ciclo della Metamorfosi]
Il Ciclo della Metamorfosi è un “passaggio”. La metamorfosi attraversa uno stato di coscienza, l’umana condizione. Little song mi ha portato a confrontarmi con la mia solitudine di uomo, una solitudine malinconica, rappresentata dall’attesa di qualcosa o qualcuno che non ritornerà.
Il secondo capitolo del Ciclo della Metamorfosi si chiama Spirito, è un profumo che racconta della libertà dell’anima. Quella stessa anima che in Little song era rinchiusa nei ricordi e nel passato.
Spirito è lo sguardo lontano, è una lunga passeggiata in mezzo ai campi erbosi, è una corsa nella luce della primavera e dell’estate, è stato creato immaginando il mondo poetico e visivo di Emily Dickinson, nell’assoluta libertà di poter creare e raccontare un luogo mai visto, ma solo immaginato.

Little song (parfum)
Little song è una piccola poesia ripetuta all’infinito.
è un legame profondo.
Little song racconta l’odore delle cose e del loro mutamento.
è uno stato mentale dell’uomo.
è un oggetto, è un rituale quotidiano.
Little song diventa suono nel silenzio, profumo.
è una memoria olfattiva della vita.
Little song inizia con la mia metamorfosi.
è il cortile della quiete, è una sensazione.
Little song sono ombrelli neri come persone.
è il fondo dell’umore umano.
è il suo mutamento.
è lo spazio angusto, è il passaggio.
è la rosa che portai con me.
è un luogo.
Little song racconta la mia solitudine.

E noi siamo una piccola canzone,
dove la parola è ormai caduta.
E noi siamo una piccola canzone,
fatta di ricordi e filastrocche.
Ti ricordi quando la neve cadeva dentro le sfere di vetro e il tempo era vivo?
Per tutte le mattine in cui entravamo nel nostro mondo, fatto di passi e lacune.
E noi siamo una piccola canzone,
dove non basta più sorridere per andare avanti a piangere.
Ti ricordi quando ombrelli aperti volavano sugli alberi
e gli sguardi erano persi sulle rive di quel fiume?
Immagini in bianco e nero della nostra esistenza.
E noi siamo una piccola canzone,
la neve non cade più nelle sfere di vetro,
nessuno agita più il tempo,
tutto è caduto nel vuoto di condoglianze lontane
e noi siamo una piccola canzone,
lontani dal mio e dal tuo tempo.

Piramide olfattiva:
Note di testa: Bergamotto, Zenzero, Pepe rosa
Cuore: Rosa Turca assoluta, Caffè, Liatris
Base: Tabacco assoluta, Vetiver Bourbon, Civet, Salvia assoluta, Muschio, Cisto-Labdanum assoluta

Commenti